Mese: Aprile 2018

Home 2018 Aprile
PD: aria di una nuova scissione ?
Articolo

PD: aria di una nuova scissione ?

“È tempo di fare chiarezza” tuona Franceschini. “E’ impossibile guidare il partito in queste condizioni” si lamenta Martina. Altri esponenti dem chiedono “una nuova ripartenza”, “un nuovo centrosinistra”, “un nuovo candidato”. Formule evanescenti tenute insieme dal bersaglio a cui sono rivolte: Matteo Renzi. La minoranza dem, tutta presa dal tentativo di governare con Grillo e...

Renzi traccia la linea
Articolo

Renzi traccia la linea

Intervistato da Fabio Fazio, Matteo Renzi ha confermato la sua posizione di assoluta contrarietà ad accordi di governo col partito di Grillo e Casaleggio. Resta l’apertura, in caso di fallimento di Di Maio, a un dialogo per scrivere insieme le regole, ossia dare al paese una legge elettorale che garantisca governabilità. Una posizione mai venuta...

Consultazioni: PD in MoVimento
Articolo

Consultazioni: PD in MoVimento

Il Presidente Mattarella, guardiano della Costituzione, ha esplorato eventuali vie d’uscita dallo stallo del dopo voto. Tornata a mani vuote la Casellati, è toccato a Fico fare il giro dei partiti. Il Presidente della Camera ha sondato il PD, che si è subito offerto quale possibile terreno fertile. Questa è la politica, questa la democrazia,...

Il blitz missilistico in Siria: teatro di guerra o guerra da teatro?
Articolo

Il blitz missilistico in Siria: teatro di guerra o guerra da teatro?

Con amara ironia Claudio Petruccioli svela il senso dell’attacco militare in Siria ad opera del trio USA-Regno Unito-Francia. Così scrive su twitter: “Dopo il blitz missilistico di stanotte sulla Siria (con avviso preventivo a Putin) l’espressione “teatro di guerra” mi sembra assumere un significato nuovo. Sì, esattamente teatro” In effetti si è trattato di una...

Di Maio fa la corte al PD, Renzi incluso
Articolo

Di Maio fa la corte al PD, Renzi incluso

In vista di un “contratto di governo” Luigi Di Maio ha promosso il PD da male assoluto a male necessario. L’unica condizione sine qua non era la “derenzizzazione” dei dem. Ma i raccoglitori interni al PD dei desiderata a cinque stelle, primo fra tutti Emiliano, non hanno i numeri per questa rimozione indotta dall’esterno. Allora...

Orban stravince
Articolo

Orban stravince

E quattro. Viktor Orban conquista il terzo mandato consecutivo con una valanga di voti. Scrive Monica Perosino sulla Stampa: “Il premier Viktor Orban, l’uomo forte dell’Ungheria, ha ottenuto quello che con così tanta rabbia e determinazione ha cercato: all’inventore della «democrazia illiberale», non bastava una vittoria, cercava il trionfo. E lo ha ottenuto: «È stata...

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. more information

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup