Categoria: Europa

Home News Europa
Vogliono rimanere in Europa
Articolo

Vogliono rimanere in Europa

Il Devon è una contea inglese in Cornovaglia, sud-ovest del paese. Qui c’è una città, Totnes, circa 8 mila abitanti, che da sempre è conisderata la più eccentrica di tutta l’Inghilterra. Decisamente la più indipendente: non ci sono o sono quasi introvabili le grandi catane alimentari di distribuzione, i negozi espongono grandi insegne “Not made...

Marcello Foa tra sovranisti, Salvini e Putin
Articolo

Marcello Foa tra sovranisti, Salvini e Putin

Nell’ inchiesta  di Vittorio Malagutti sulla rete dei sovranisti europei, L’Espresso aveva  raccontato i rapporti tra Foa, il mondo leghista, quello pentastellato e le voci di Putin in Italia. Scrive L’Espresso : “Marcello Foa non ha mai nascosto il suo sostegno a Salvini, mentre sul fronte Cinque Stelle i legami con Dettori junior si sono...

Ungheria first: il trionfo di Visegrad, l’umiliazione dell’Italia
Articolo

Ungheria first: il trionfo di Visegrad, l’umiliazione dell’Italia

Il vertice europeo “sui migranti” si conclude con un accordo che dice “no” alla distribuzione obbligatoria dei rifugiati. È prevista invece la realizzazione di centri su base volontaria per l’accoglienza ai migranti. Insomma, tutto come prima, se non peggio. La formula “su base volontaria”, ripetuta più volte nel documento, sancisce il trionfo del gruppo Visegrad...

L’Occidente ai tempi di Orban
Articolo

L’Occidente ai tempi di Orban

“Botte da Orban” ironizzano in molti. In effetti, il premier ungherese è uno che spacca.Faro illuminante delle destre “no euro” e “stop the invasion”, Viktor Orban ha iniziato a scaldare i cuori di una sempre più nutrita componente sovranista dell’italica gauche (Ma)dura e pura. La cosiddetta “vera sinistra” entro il cui perimetro si stanno rintanando...

Orban stravince
Articolo

Orban stravince

E quattro. Viktor Orban conquista il terzo mandato consecutivo con una valanga di voti. Scrive Monica Perosino sulla Stampa: “Il premier Viktor Orban, l’uomo forte dell’Ungheria, ha ottenuto quello che con così tanta rabbia e determinazione ha cercato: all’inventore della «democrazia illiberale», non bastava una vittoria, cercava il trionfo. E lo ha ottenuto: «È stata...

Un po’ di guerra fredda in pieno “Russiagate”:Skripal file
Articolo

Un po’ di guerra fredda in pieno “Russiagate”:Skripal file

Il caso Skripal va avanti. Scotland Yard lascia filtrare tramite la BBC che l’avvelenamento con il gas dell’ex spia russa Sergej Skripal (66 anni) e di sua figlia Yulia (33) sarebbe avvenuto sulla soglia d’ingresso della loro casa di Salisbury, nella contea inglese del Wiltshire. La sostanza utilizzata è un agente nervino del gruppo Novichok, prodotto...

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. more information

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup